AAA ITALIA | Le carte dei giardini. Seminario
23413
single,single-post,postid-23413,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.4.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Le carte dei giardini. Seminario

Venezia, Università Iuav di Venezia, Biblioteca dei Tolentini, venerdì 9 novembre 2018, ore 11-17.30

A partire dal tema della edizione della Biennale Architettura 2018 Free Space, all’interno delle infinite declinazioni dello Spazio aperto, AAA/Italia si propone di portare l’attenzione al più circoscritto ambito del giardino e del paesaggio. Il progetto dello spazio-giardino, pubblico e privato, aperto oppure chiuso e intimo, è una delle pratiche di cui si trova traccia negli archivi, la quale produce documenti e lascia testimonianze specifiche rispetto all’ambito del progetto, meritando per questo anche peculiari riflessioni sulle modalità di archiviazione, organizzazione, descrizione. Il seminario sarà articolato in tre momenti che affrontano la materia privilegiando i seguenti aspetti:
-l’archivio, come luogo in cui si conservano le tracce e la memoria di ricerche e attività progettuali, processi di stratificazione complessi e cumulazione di documenti di natura assai diversa; -le storie, dedicate a una lunga tradizione progettuale presente nel nostro Paese, alle relative riflessioni teoriche e agli intrecci tra ricerca storiografica e attività progettuali, tra invenzione e restauro; -il progetto, per aprire un confronto con le teorie, gli immaginari e le pratiche del progetto contemporaneo per gli spazi verdi, i parchi e i giardini.

Ognuno di questi momenti sarà introdotto da un relatore, chiamato poi a moderare brevi interventi su casi studio: ogni caso studio verrà illustrato a partire da un documento, o da un circoscritto nucleo di documenti.

Vai al programma