AAA ITALIA | Giornata nazionale degli archivi di architettura 2018
23385
single,single-post,postid-23385,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,select-theme-ver-2.4.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Giornata nazionale degli archivi di architettura 2018

VIII Giornata nazionale degli archivi di architettura

“Spazi aperti”

16 maggio 2018

 

La VIII Giornata nazionale degli archivi di architettura si terrà il 16 maggio 2018 con possibile estensione delle attività nell’arco della stessa settimana.

I soci sono invitati a lavorare sul tema degli “Spazi aperti”, idealmente collegato al titolo della Biennale Architettura di quest’anno (“Freespace”). Sarà l’occasione per riflettere sulle molte declinazioni del tema, parlando di architettura degli spazi pubblici, di piazze, di arredo urbano, così come di giardini nell’Italia di età contemporanea.

La riflessione parte da questi ultimi: gli Archivi di Architettura conservano testimonianze di studi, rilievi e rappresentazioni dei giardini storici, progetti di restauri e di nuove realizzazioni, dai giardini privati a quelli pubblici delle aree urbane, dalle sistemazioni a verde dei siti archeologici ai parchi naturalistici.

Fra le più durature e caratterizzanti espressioni di una cultura artistica italiana, l’architettura dei giardini, dopo una prolungata crisi nei primi tre decenni del XX secolo, riprende vigore a partire dal 1931, soprattutto con la “Mostra del Giardino Italiano” di Firenze. Nonostante la cospicua produzione progettuale di nuovi impianti di giardini e parchi e gli impegnativi interventi di restauro del vasto patrimonio dei giardini storici nei successivi ottant’anni, la coscienza di questa peculiarità italiana è oggi in sensibile flessione.

Divulgando il patrimonio documentario degli Archivi di Architettura, la Giornata stimola a una maggiore conoscenza di beni preziosi, fragili, poco protetti.